Workflow

Un workflow (flusso di lavoro) è costituito da una sequenza di passi connessi. Si tratta di una rappresentazione di una sequenza di operazioni, come il lavoro di una persona, di un gruppo di persone, di un'organizzazione del personale o di uno o più meccanismi semplici o complessi. Un workflow può essere visto come astrazione del lavoro reale, quindi ai fini di controllo, può servire da raprresentazione virtuale del lavoro effettivo. Il workflow può riferirsi ad un documento o prodotto che viene trasferito da una fase all'altra.

Un workflow è un modello per rappresentare il vero lavoro per un'ulteriore valutazione, ad esempio, per descrivere un'affidabile sequenza ripetibile delle operazioni. Più in astratto, un workflow è un modello di attività consentito da un'organizzazione sistematica delle risorse (definite ruoli e massa, energia e informazione dei flussi) in un processo di lavoro che può essere documentato e imparato. I workflow sono progettati per raggiungere intenti di lavorazione di qualunque tipo, come la trasformazione fisica, il servizio di fornitura o di elaborazione delle informazioni.

Il concetto di workflow è strettamente collegato ad altri concetti usati per descrivere la struttura organizzativa (come silos, funzioni, squadre, progetti, politiche e gerarchie). I workflow possono essere visti come un edificio primitivo delle organizzazioni.

Il termine workflow è usato nella programmazione di computer per acquisire e sviluppare l'interazione tra risorse umane e macchine.

I nostri Clienti