05/09/2011

Disponibile la beta di RHEV 3.0

Red Hat Enterprise VirtualizationE' di circa un paio di settimane fa l'annuncio dell'azienda leader nella fornitura di software libero e open-source, relativo al rilascio di Red Hat Enterprise Virtualization (RHEV) in versione 3.0 beta. La nuova major release, attesa impazientemente dal mercato, introduce importanti novità che porteranno ad una sua più rapida e capillare diffusione.

Red Hat Enterprise Virtualization è un portfolio di prodotti che permettono di implementare infrastrutture di virtual server e desktop utilizzando come hypervisor l'ormai riconosciutissimo KVM, dotandolo di un manager di classe enterprise per la gestione di tutte le funzionalità più avanzate.

La novità più importante riguarda certamente la disponibilità di RHEV-M (il manager) in tecnologia Java, il che fa decadere definitivamente la necessità di dover adottare un Windows Server 2008 per il funzionamento dell'applicativo di gestione che, fino alla versione 2.x ancora di derivazione Qumranet, era sviluppato in tecnologia Microsoft .NET.

"Una delle funzionalità più significative della release è la capacità di implementare il server di gestione su Linux, rendendolo la piattaforma ideale per i clienti che migrano da soluzioni proprietarie", ha commentato Navin Thadani, senior director Virtualization Business in Red Hat.

Altro punto fondamentale sul quale Red Hat ha profondamente lavorato con risultati che vedono la luce con RHEV 3.0 è l'ottimizzazione di SPICE per l'utilizzo su WAN. La novità risulta particolarmente significativa in un mercato con quello italiano dove la frammentazione del territorio vede le imprese quasi sempre distribuite su più sedi collegate fra di loro in banda larga.

Queste ed altre interessanti novità, come la possibilità di utilizzare storage locale per soluzioni di piccole dimensioni (ideali per le PMI che si avvicinano a RHEV innanzitutto per questioni di pricing), completano il prodotto su cui l'azienda continua ad investire in modo significativo, anche in vista delle soluzioni di cloud computing che rappresentano il futuro dell'azienda.

Neagen è Advanced Business Partner di Red Hat nonché accreditata come Virtualization Specialist, supporta e conosce profondamente la soluzione e ne promuove l'adozione sul mercato, convita dei molti benefici che è in grado di generare. Per conoscere la nostra offerta su Red Hat Enterprise Virtualization, nonché i molteplici vantaggi per le Vostre imprese, potete consultare la nostra pagina dedicata.



I nostri Clienti